Automodellando.it - Il portale dell'automodellismo statico RSS Feed

Auto Italiane -News-
Ci sono 4766 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 22:51:06 da raffa007
Risposta:
Shamal 84 ha scritto:

Quanto a Laudo, pur essendo un loro cliente e apprezzando molto alcuni loro modelli (molto meno altri, come la 127 o la 131 della quale feci notare l'errore dei fanali), spero che la concorrenza si dia una svegliata e inizi a mettere in commercio ciò che ha promesso, vedi Mitica....Non ho letto la discussione sull'Alfetta, me la andrò a cercare, a me sembrava un bel modello.

A proposito di certi lacchè che sanno solo incensare (raggiungendo a volte vette di rara comicità, o tragi-comicità forse) manco ci ricavassero qualche modello gratis grazie al loro lecchinaggio, purtroppo fanno parte dell'epoca social attuale, in cui il livello di qualunque discussione è arrivato a livelli sotto-terra. Rarissimo trovare competenza e argomentazioni serie, come accadeva sui forum.

Oggi è tutto un: "ammiocuggino l aveva uguale, ammiricordo di ammiozzio che l aveva celeste, nella 75 ci stanno i cataveri nel baule, coll alfetta ci fai alla rrapinaa !!!" Te credo che poi sono in pochi a notare quanto brutti siano certi modelli...


Tornando a noi, ogni tanto escono pesanti novità apribili....alla faccia dell'arroganza di altri produttori.

Finalmente le foto della 2000 GTV Norev 1/18, uno di quei modelli che sarebbero dovuti uscire molti anni fa, non dopo 50 anni!!










Bellissima la GTV e bellissimo il colore identico alla GT Junior 1972 che acquistò mio zio al tempo.

Ultimo acquisto (scala 1/43)
Ci sono 1504 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 22:24:02 da Miccare
Risposta:
Interessante il confronto tra 124, sono tutte diverse tra loro

fare specchietti retrovisori 1:43 per modelli Onyx
Ci sono 5 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 22:19:30 da Miccare
Risposta:
Io per uno specchio mancante sono partito da quello di un modello donatore e tra stucco tamiya, la materia verde delle miniature e qualche bella limata ad hoc son riuscito ad avvicinarmi alla forma desiderata.
Però concordo che una bella stampata 3D con relativo polishing sia la soluzione più rapida e precisa. Cercando secondo me qualcuno può farli su commissione, la rottura è che bisogna fornire il file CAD.

Tra l'altro quelle a resina hanno risultati nettamente superiori sui componenti più piccoli.

La collezione di Alex85
Ci sono 26 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 22:11:39 da Martino
Risposta:
Tutte belle......
Sei sulla buona strada anche tu, l?appetito vien mangiando!
Io pure iniziai la mia collezione con ? Mi piacerebbe avere la
Fulvia di Munari, l?Audi corta di Rohrl, la 131 di Ale?n, l?Alpine di
Andruet/Biche, la Delta S4 di Toivonen/Cresto......
Ebbene, non mi sono più fermato.......Sono arrivato a superare
i 2000 modellini.....

Auto vintage Europe collection 1:24 Centauria
Ci sono 19 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 18:58:47 da Ferrarissima
Risposta:
NikyRos84 ha scritto:

Ragazzi qualcuno sa se le teche di questa collezione possono essere riutilizzate per la WRC Collection?


Un modellino in scala 1/24 ci sta comodamente.
Sono anche particolarmente alte le teche, quindi nessun problema con le antenne
Naturalmente il riferimento è con questa teca uscita con la 500.....

Ferrari 250 GTO in scala 1/8
Ci sono 1439 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 14:55:38 da Benschie
Risposta:
Andreas ha scritto:

Ho rovistato nel mio hard Disk e ho recuperato una delle prime uscite del pieno uscite della nostra regina volete sapere quando doveva uscire il n. 100 IL 29 GENNAIO 2022 !!! A voi i commenti. Sta succedendo quello che è successo con l a F40 Peccato se non c'è due senza tre che dite con la Stratos che sono 110 fascicoli.???

C'è ben poco da commentare, essendo arrivati ormai, chi più chi meno, all'ottantesima uscita dobbiamo subire e sperare di riuscire a completare il modello. Ribadisco quanto affermato qualche giorno fa, mai più una collezione a fascicoli della Centauria. Tra qualità dei materiali, ritardi ed inesattezze mi hanno fatto venire la nausea.

Formula Uno scala 1/24
Ci sono 884 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 12:56:17 da Tommy
Risposta:
guarda... tutto sommato se devo mettere sulla bilancia i difetti e le carenze organizzative di Centauria e dall'altra i lati positivi delle loro raccolte, che comunque ci permettono di avere dei bei modelli a costi contenuti, devo dire che il giudizio finale resta comunque positivo...


Caschi dei piloti Ferrari
Ci sono 129 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 09:26:32 da 312 T
Risposta:
Figurati Tommy, nessun problema. Il bello del forum è scambiare idee, chiarirsi (anche in civile contraddittorio) ed approfittare, in senso buono, delle ricerche e dati che gli altri appassionati condividono nelle diverse sezioni, ai fini di un giudizio quanto più possibile corretto su un determinato prodotto. Ciao.

LANCIA STRATOS Monte-Carlo 1976 1/8 Centauria
Ci sono 24 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Ieri alle ore 09:20:00 da Andreas
Risposta:
adriano ha scritto:


io, essendo gran sostenitore della plastica (adoro gli Herpa 1/43) sono più che contento di questa scelta per tre punti fondamentali:

- per una questione di definizione di stampaggio, più precisa e con superfici più sottili, quindi realistiche. Inoltre sulla plastica non abbiamo metal fatigue (visto in tanti modelli) e la vernice è migliore perché non segue lo stesso processo di verniciatura del metallo, meno buccia d'arancia e copertura più omogenea.

- secondo, la vera Stratos ha cofani e portiere in materiale composito, mentre il corpo centrale e telai in metallo. Il modello segue questa logica, quindi lo trovo anche più realistico come scomposizione dei materiali. Da informazioni trovate altrove, sembra che il modello peserà 4,5/5 kg, quindi gli amanti del peso non saranno delusi ;)

- da modellista, per una questione di praticità, preferisco la plastica in quanto molto più facile da lavorare in caso di bisogno.




Condivido in pieno, sopratutto per lo spessore dei pezzi più realistici "Avevo sollevato il discorso anche con la 250GTO!" e anche per la verniciatura. Buona raccolta. E mi ha soddisfatto la targa in alluminio e in rilievo! Grazie Centauria.

Fiat Tempra S.W. (W.I.P)
Ci sono 157 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il 16/01/2022 alle ore 23:10:27 da Albe89
Risposta:
Luciocabrio ha scritto:
ps. ma 'sta produzione di modelli non va....mancano i chip pure a te? le 500L ed X? :D


è uno dei buoni propositi del 2022, chiudere tutte le 500