Automodellando.it - Il portale dell'automodellismo statico - POLITOYS SERENISSIMA
    Automodellando.it - Il portale dell'automodellismo statico

Automodellando.it - Il portale dell'automodellismo statico
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : -Il Forum dispone di un nuovo regolamento. Il bazar è chiuso definitivamente, sono vietati post di compravendita, I moderatori non sono più tenuti a spiegare il loro operato e c'è una politica di tolleranza zero. Chi non è d'accordo è PREGATO di cancellarsi



 Tutti i Forum
 Die-cast
 Obsoleti
 POLITOYS SERENISSIMA
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Tutti gli utenti possono inserire NUOVE discussioni in questo forum Tutti gli utenti possono rispondere in questo forum
  Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 18/09/2020 : 20:34:47  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici
Ciao a tutti, è da un po' che non mi faccio sentire.

In uno dei rari mercatini post Covid ho trovato a 3 euro un modellino Politoys che mi ha incuriosito.
Si tratta del numero di catalogo M15 (cmc 4800 8v) e rappresenta un'auto da competizione della scuderia Serenissima di cui confesso non conoscevo nemmeno l'esistenza.



Non rientra proprio nei miei gusti poichè siamo già nel periodo ruote veloci (1971) ma ha stimolato la mia curiosità per la particolarità di questa poco conosciuta auto italiana (di capitale veneto).

Stavo pensando di provare a fare un restauro un po' migliorativo ma mi sono accorto che in rete ci sono pochissime foto e descrizioni e non si vede mai il posteriore ed il vano motore.

Secondo me i punti deboli del modellino so i seguenti:
1) ruote veloci
2) vetri e fari azzurrati
3) apertura portiere non a gabbiano

Qualcuno di voi ha qualche immagine da condividere? e magari qualche notizia in più?
Grazie
Mauro




 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri

Google Adsense


Mountain View

marconolasco
automodellantone


Inserito il - 18/09/2020 : 22:12:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marconolasco Invia a marconolasco un Messaggio Privato Aggiungi marconolasco alla lista amici
Il modellino riproduce la Serenissima Mk168 che arrivò seconda alla Coppa Città di Enna, a Pergusa, nel 1968 con Jonathan Williams, dietro la Porsche di Siffert. Ecco qualche notizia:

http://www.motorsportsmarketingreso...nissima.html

Qui invece (bisogna scorrere fino all'icona dei Politoys serie Mxx, cliccare, scorrere nuovamente fino al n. M15 e cliccare nuovamente) si trovano informazioni sul modellino e anche sulla Scuderia Serenissima:

http://www.aessemodels.it/homepage.htm

Dovresti così vedere il modellino da tutti i lati.

Questa serie di Politoys, a parer mio, non ha niente da spartire con la mitica serie 500. Son riproduzioni molto più approssimative, però meritano di essere salvate, anche per la scelta dei modelli, spesso inediti, come in questo caso.




 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Savona  ~  Messaggi: 1006  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: 20/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 19/09/2020 : 07:20:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici
Grazie Marco,
in effetti avevo già visto la documentazione da te segnalata ma io cercavo soprattutto foto dell'auto vera che sono pochissime e inquadrano sempre la parte anteriore.

Volendo cercare di migliorare un po' questo modellino molto povero cercavo appunto qualche foto della vera per aggiungere qualche dettaglio o corregere la colorazione.

Mauro




 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

marconolasco
automodellantone


Inserito il - 20/09/2020 : 13:56:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marconolasco Invia a marconolasco un Messaggio Privato Aggiungi marconolasco alla lista amici
Purtroppo non ho altre foto. Secondo me cercare di migliorarlo sul piano della fedeltà alla vera è quasi impossibile. E' una riproduzione troppo approssimata. Invece potrebbe valere la pena riportarlo alle condizioni originali del modellino.



 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Savona  ~  Messaggi: 1006  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: 20/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 20/09/2020 : 18:25:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici
In effetti sono anch'io combattuto se riportare il modellino allo stato quasi originale oppure, visto il suo scarso valore, divertirmi cercando di modificarla avvicinandomi di più a quella vera.

A forza di scartabellare il web ho trovato altre foto che finalmente mi danno un'idea dell'auto nel suo complesso.
Domanda: posso inserirle nel forum o è vietato postare foto di fonti non personali?

In caso vorrei provare a fare una simulazione di modifica con Photoshop e sottoporvi il risultato per sentire il vostro parere prima di procedere.

Mauro




 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

eigi
Amministratore




Inserito il - 22/09/2020 : 19:41:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di eigi  Invia a eigi un messaggio AOL Invia a eigi un Messaggio Privato Aggiungi eigi alla lista amici
Mauro55 ha scritto:


... Domanda: posso inserirle nel forum o è vietato postare foto di fonti non personali?



Nessun problema; fatto salvo il rispetto di eventuali copyright ... (capisci a me )


Quanto al modellino: concordo sulla valutazione complessiva che avete fatto, ovvero che la MXX è una serie "minore", specialmente" se confrontata con la M500, o anche con diverse E/Export. Resta comunque interessante l'opportunità di completare l'intera collezione con relativa facilità, dato il numero di uscite non elevato e il costo relativamente contenuto, e quando è completa non è male, visto il tenore particolare dei soggetti che la compongono.
Per un eventuale "modifica" non vedo molti sbocchi vista la scarsa storia del modello; le uniche opportunità sono la colorazione bianca in luogo dell'argento e la parziale copertura dei fari anteriori ...
sempre che tu non voglia fare le cose "grosse" partendo dal rifacimento in toto del motore!

Io lo lascerei com'è, magari cercando la sua confezione originale ... e la decal posteriore (impossibile, lo so, ma andava detto ).

ps - questo dovrebbe essere il modello precedente all'MK167 (o M67) con un V8 3 litri (e non 4.8 come dichiarato dalla Politoys) su telaio McLaren M1B adattato




 Regione Estero  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 8425  ~  Membro dal: 10/05/2007  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 22/09/2020 : 21:04:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici

Come promesso posto qui di seguito le foto che ho trovato in rete sia dell'auto intera che di parti di essa:



In certe foto si vedono due pinne laterali e la spiegazione si vede dalle due foto seguenti.
Si trattava di una prova di aerodinamica con alettone:



Ho fatto con Photoshop in pochi minuti (scusate la qualità) una simulazione di alcune delle eventuali modifiche del modellino:



Che dite ci provo a farla assomigliare di più alla vera o la restauro come era il modellino in origine?

Mauro




Modificato da - Mauro55 in data 23/09/2020 12:42:22

 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

franciazzi
automodellandonissimo



Inserito il - 23/09/2020 : 14:10:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franciazzi Invia a franciazzi un Messaggio Privato Aggiungi franciazzi alla lista amici
Stavolta, a differenza di Alessandro (eigi), propenderei per tentare una manutenzione evolutiva, invece che conservativa.
Il modellino sta abbastanza bene, ma mancano dei particolari (oltre al tricolore in coda, anche i numeri di gara sul cofano motore) quindi, piuttosto che avere un modellino originale, si, ma incompleto, io preferirei farne un esemplare unico, cercando di farlo aderire il più possibile alla realtà.
Oltretutto non faresti un oltraggio o una blasfemia perché non si tratta di un modellino pregiato, e se ne volessi uno in condizioni originali potresti sempre trovarlo a prezzo contenuto.
D'altronde non mi risulta siano state fatte altre riproduzioni, moderne, di questa vettura, quindi potresti essere l'unico ad avere un modellino dettagliato di quest'auto, dipende solo da te!




 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ardea  ~  Messaggi: 1836  ~  Membro dal: 27/12/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

marconolasco
automodellantone


Inserito il - 23/09/2020 : 15:05:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marconolasco Invia a marconolasco un Messaggio Privato Aggiungi marconolasco alla lista amici
Considerazioni condivisibili quelle di Antonio. Il problema, per me, è che le linee e le proporzioni mi sembrano poco fedeli. Bisognerebbe fare qualche misura, ma il modellino mi sembra troppo largo e schiacciato. Oltre alla necessità di intervenire profondamente sula scocca in zamak. D'altronde è vero, neanch'io conosco altre riproduzioni di questa vettura e non è un modellino di particolare pregio.
Comunque, qualsiasi sia la tua decisione, tienici informati!




 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Savona  ~  Messaggi: 1006  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: 20/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

pierre911
iperautomodellante



Inserito il - 23/09/2020 : 15:08:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pierre911 Invia a pierre911 un Messaggio Privato Aggiungi pierre911 alla lista amici
Concordo con franciazzi!Mettilo in "gara"........é la sua giusta destinazione!



  Firma di pierre911 
pierre911

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Quinto di Treviso  ~  Messaggi: 3171  ~  Membro dal: 20/12/2013  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 25/09/2020 : 17:46:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici
E va bene, ci provo anche se più la guardo e più mi scoraggio.
Al limite, visto il basso investimento, se non mi soddisfa butterò via tutto.

Dovrò trovare anche delle nuove ruote poiché le sue sono inguardabili e cercare di sostituire parabrezza e fari che essendo azzurri danno proprio l'idea del giocattolo.

Intanto posto la foto dell'esploso dei pezzi.



Se ci saranno sviluppi positivi posterò le fasi del restauro nella discussione "I restauri di Mauro".

Vedremo.
Mauro




 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 28/09/2020 : 14:45:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici
Ho gettato la spugna!

Analizzando meglio le proporzioni del modello devo ammettere che Marco aveva ragione.

E' come se gli stampisti avessero visto una foto di sfuggita e poi avessero cercato di realizzare il modello a memoria senza aver preso nessuna misura.

Qui sotto c'è il confronto del profilo tra l'auto vera e il modellino.
Ho tracciato delle linee di riferimento di alcuni punti salienti e si vede che non corrisponde niente.



Mi sono lasciato ingannare sia dal fatto che non conoscevo l'auto, sia dal fatto che mi ricordavo che i modelli Politoys serie M erano ben proporzionati.
Questa serie più recente invece è proprio lontana anni luce.

Ho ritenuto quindi che il gioco non valga la candela e pertanto per ora la Serenissima andrà in un deposito.

Alla prossima.
Mauro




 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

franciazzi
automodellandonissimo



Inserito il - 28/09/2020 : 15:33:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franciazzi Invia a franciazzi un Messaggio Privato Aggiungi franciazzi alla lista amici
Un momento, Mauro:
questo è un modellino di 50 anni fa, progettato per bambini e non per collezionisti.
Se tu sottoponessi allo stesso confronto che hai fatto un qualunque altro modellino, di qualunque marca, progettato e costruito nella stessa epoca e per la stessa destinazione d'uso, non ne troverai neanche uno con le corrispondenze esatte.
Perché fare uno stampo assolutamente preciso era molto più costoso (sia in soldi che in tempo) che farlo abbastanza preciso. Era molto importante che nel modellino venisse immediatamente riconosciuto il modello originale, senza dubbi o incertezze. Ma una volta ottenuto questo, era del tutto inutile andare oltre, e sarebbe stato solo costoso.
Nessun bambino/ragazzo a quei tempi si sarebbe preso la briga (ma neanche c'avrebbe mai pensato) di trovare una foto laterale dell'auto originale, di fare una foto laterale del modellino (senza distorsioni prospettiche), stamparla nella stessa dimensione della foto originale, e mettersi a tracciare le linee di corrispondenza...
Tornando alla Serenissima, il modellino può essere migliorato molto per renderlo molto più vicino al modellino reale, ed è quello che ti consigliavamo, ma l'aspettativa non deve essere quella di avere alla fine un Looksmart... Puoi far si che questo modellino sia, a colpo d'occhio e a sensazione (che è quello che conta veramente) molto somigliante alla vettura delle foto in gara che hai pubblicato, nel colore, nelle decal, anche nel taglio del tetto e di tutti gli altri dettagli.
A quel punto, se i montanti hanno un'inclinazione diversa, non te ne accorgerai di certo, perché tutto il modellino già 'profumerà' moltissimo dell'auto vera.




 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ardea  ~  Messaggi: 1836  ~  Membro dal: 27/12/2005  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

marconolasco
automodellantone


Inserito il - 28/09/2020 : 16:07:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marconolasco Invia a marconolasco un Messaggio Privato Aggiungi marconolasco alla lista amici
Come sempre Antonio mette bene a fuoco la questione.
Da parte mia posso solo aggiungere qualche considerazione.
Non compro obsoleti da restaurare. Ne ho ripristinati alcuni che avevo da quando ero bambino, sia in condizioni il più possibile vicino a quelle originali, sia in "code 3", cercando di mantenere lo spirito e le finiture di allora. Sono quelli che presentai nel Forum anni fa.
Se questa Serenissima fosse mia la restaurerei in condizioni originali, al più cambierei la tinta da argento a bianco. Cercherei anche di rimettere le decals originali (in fondo sono simili a quelle vere). Aggiungere altri dettagli a parer mio farebbe perdere "equilibrio" al modellino.
Però questo è un hobby e una passione, quindi ognuno di noi deve fare quello che lo soddisfa di più




Modificato da - marconolasco in data 28/09/2020 16:09:17

 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Savona  ~  Messaggi: 1006  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: 20/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 28/09/2020 : 17:30:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici
Vi ringrazio entrambi per le vostre considerazioni.

Ora starò un po' in standby in modo da decidere con calma cosa fare.

Riguardo al discorso dell'approssimazione legata al periodo storico, qui sotto inserisco 2 immagini estrapolate da un filmato del 1962 che mostra la produzione Lesney (Matchbox).
Come si può vedere c'era anche chi prendeva le cose sul serio.



Il filmato lo potete vedere su Youtube all'indirizzo:
https://www.youtube.com/watch?v=d_Yjyy_Rp2A

Mauro

Mauro




 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

eigi
Amministratore




Inserito il - 28/09/2020 : 18:52:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di eigi  Invia a eigi un messaggio AOL Invia a eigi un Messaggio Privato Aggiungi eigi alla lista amici
Sei un bravo restauratore, metti a frutto ciò per riportare "alla luce" questo modellino; questa è la mia idea.

Come scritto da franciazzi questi modellini sono filosoficamente lontani dagli attuali, che si sforzano di riprodurre fedelmente le vetture reali (non sempre con buoni risultati ).

Per tentare di dargli un aspetto più vicino alla Serenissima vera potrebbero essere sufficienti pochi tocchi, come già consigliato da altri (verniciatura bianca, brancardo nero, decals, vetrini trasparenti incolore) ai quali aggiungerei 4 cerchi/gomme di provenienza Politoys M500, per rimanere in linea con la produzione "Made in APS", e un ritocchino al motore (al quale, se non vedo male, manca una trombetta di aspirazione).
Tutti interventi che tu sei perfettamente in grado di portare a compimento in modo esemplare. Son certo ne verrebbe fuori un bell'esemplare "recuperato".

Comunque vada, buon lavoro







 Regione Estero  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 8425  ~  Membro dal: 10/05/2007  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Mauro55
automodellantino


Inserito il - 28/09/2020 : 19:49:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mauro55 Invia a Mauro55 un Messaggio Privato Aggiungi Mauro55 alla lista amici
Grazie per i consigli e per la fiducia.

Ci dormirò su; dicono che la notte porta consiglio.

Mauro




 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Selvazzano Dentro  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 25/04/2020  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

pierre911
iperautomodellante



Inserito il - 28/09/2020 : 19:54:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pierre911 Invia a pierre911 un Messaggio Privato Aggiungi pierre911 alla lista amici
Segui i consigli(dopo pausa riflessiva)........é un modellino che merita di "rinascere" e mi raccomando......il BRANCARDO......nero!Eigi ha ragione .....é importante!



  Firma di pierre911 
pierre911

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Quinto di Treviso  ~  Messaggi: 3171  ~  Membro dal: 20/12/2013  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
  Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Versione 3.4.07 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.snitz.it - Versione Adamantine - Agg.07/11 | Crediti Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07
Questa pagina è stata generata in 1,06 secondi.